Comunicazione politica tra vecchi e nuovi media: nuovo corso a marzo

Grafica persone con mezzi di comunicazione (www.freepik.com)

[08-02-2023] P come Donna, il corso sulla comunicazione politica promosso da Consigliera di parità metropolitana e Centro Italiano femminile provinciale di Venezia, fa il bis, con una seconda edizione, sempre in 3 lezioni, che si terranno i martedì del 7, 14 e 21 marzo. 

 

Lanciato nel 2022 come primo intervento con l'obiettivo di fornire "strumenti per un ruolo sostanziale della donna nella politica", il corso mira a rafforzare la presenza femminile nella politica, pur rivolgendosi al pubblico senza distinzione di genere, e coinvolgere chi voglia affrontare per la prima volta o approfondire rispetto al precedente, i temi della comunicazione pubblica, di strategia e marketing politico-elettorale e costruzione del consenso, con una particolare attenzione ai linguaggi tra vecchi e nuovi media, tra tv, stampa e digitale. 

 

Le 3 lezioni si svolgeranno di pomeriggio, dalle 17 alle 19, presso il Centro servizi della Città metropolitana di Venezia, in alternativa anche in videoconferenza e saranno condotte da una delle maggiori esperte del settore e in particolare delle reti sociali e loro linguaggi: Martina Carone, già conosciuta in un incontro dell'edizione precedente. 

 

Martina Carone vanta un'esperienza formidabile e in continua evoluzione: √® consulente in comunicazione strategica e integrata, specializzata in comunicazione pubblica e marketing politico-elettorale. Formatrice,¬†docente di Analisi dei media all'Universit√† di Padova, docente di Narrazione istituzionale alla rinomata Scuola Holden di Baricco. √ą inoltre socia AssoComPol (associazione italiana di comunicazione politica), analista politica per diverse testate giornalistiche e di settore, dove pubblica editoriali, analisi, articoli e approfondimenti in particolare in ambito social media. Coordinatrice d'area per le testate online Quorum sas e YouTrend, scrive e collabora, fra gli altri, su formiche.net, Huffington Post, Linkiesta, Radio Radicale, Studio24 e Rai News24.¬†

 

"Vista la particolare esperienza della docente - precisa Silvia Cavallarin, consigliera di parità metropolitana - la destinazione privilegiata per questa seconda edizione del corso va alle studentesse e agli studenti delle scuole superiori, soprattutto a chi svolge funzioni di rappresentanza di classe o d'istituto, o altre esperienze di attivismo sociale, per meglio consapevolizzare le già molte capacità e attitudini che hanno messo in campo, ma anche per fornire nuovi contenuti professionalizzanti e stimolarne l'interesse per un'attività politica competente e qualificata". 

 

"√ą un progetto che ci √® piaciuto molto come fattore di empowerment femminile - sostiene Anna Brondino, presidente del CIF provinciale di Venezia - in un ambito dove le donne stanno arrivando anche ai vertici, ma con le enormi difficolt√† dovute principalmente alla mancanza di fiducia nelle loro capacit√†, che una buona formazione pu√≤ aiutare a vincere".¬†

 

Confermando il format dell'edizione precedente, ogni incontro vedrà una testimonial, politicamente impegnata, per una finestra sull'esperienza diretta fatta ai diversi livelli di governo, da seguire nel programma in calendario:

 

  • 7 marzo: COMUNICAZIONE POLITICA E MARKETING ELETTORALE¬†
    ‚Ėļ La comunicazione politica, il marketing elettorale e la strategia
    ‚Ėļ Le strategie di comunicazione tra vecchi e nuovi media (TV, stampa, digitale)

    introduce Silvia Cavallarin, consigliera di parità della Città mentropolitana di Venezia

    interviene Linda Damiano, presidente del Consiglio comunale di Venezia

 

  • 14 marzo: LE FORME DI COMUNICAZIONE: ISTITUZIONALE, ADVOCACY E COMUNICAZIONE DI EMERGENZA
    ‚Ėļ PUBLIC/POLITICS: comunicare tra amministrazione e ruolo politico

    ‚Ėļ NUOVI STRUMENTI: la comunicazione politica e istituzionale in tempo di emergenza

    interviene Elisa Venturini, consigliera regionale del Veneto

 

  • 21 marzo: IMPARARE DAGLI ERRORI, PRENDERSI DEI RISCHI
    ‚Ėļ Disinformazione e fake news

    ‚Ėļ Insulti, troll e leoni da tastiera

    interviene Martina Semenzato, parlamentare della Camera dei Deputati

    interviene Anna Brondino, presidente del CIF provinciale di Venezia

 

La partecipazione è gratuita. Per iscriversi clicca qui. 

 

Per saperne di pi√Ļ¬†

visita la pagina evento 

 

 

Allegati: 

CERCA PER ARGOMENTI

non categorizzato (4) 11 ottobre (6) 25 novembre (19) 8 marzo (6) alleanze per la famiglia (15) antiviolenza (50) asili nido (3) attività consigliera (61) azioni positive (32) bambine ragazze (9) bandi (42) centri uomini autori violenza (2) certificazione di parità di genere (5) commissione pari opportunità (7) conciliazione (49) congedi parentali (11) consigliera di fiducia (3) consigliere di parità (16) coronavirus (25) cug comitato unico di garanzia (9) dimissioni maternità paternità (6) diritti umani (9) discriminazione (8) discriminazioni sul lavoro (46) divario di genere (41) divario retributivo (20) elezioni (12) enti locali (98) equamente al lavoro (4) families share (3) femminismo (4) formazione (52) gender pay gap (18) imprenditoria femminile (23) indifesa (3) infografica (11) innovandove (10) ispettorato del lavoro (15) maltrattanti (9) maternità paternità (28) mercato del lavoro (42) normativa (31) occupazione (32) one billion rising (1) pari opportunità (40) parità (13) pon scuola (7) premio lucia bartolini (11) previdenza sociale (3) progetto pari (3) pubblica amministrazione (16) quote rosa (3) regione veneto (101) responsabilità sociale impresa (14) scuola (25) sentenza (1) sessismo (1) smart working lavoro agile (14) spisal (4) sportello donne al lavoro (6) stem (10) stereotipi (2) strutture antiviolenza (46) sviluppo sostenibile (3) tratta esseri umani (3) università (16) violenza sulle donne (74) vittime violenza (21) welfare (26) welfare aziendale (23)