InsegnaSTEM - Come integrare la didattica STEM e l’orientamento con pedagogia inclusiva e intersezionale

Pedagogia e didattica STEM attente e sensibili alle differenze di genere e inclusività possono fare la differenza nel tasso di partecipazione delle ragazze a percorsi e carriere STEM. Smart Venice srl, società di ricerca e consulenza indipendente con sede a Venezia, da diversi anni si occupa di sviluppare e proporre formazione e progetti sui temi della didattica inclusiva da un punto di vista di genere e intersezionale sia su scala nazionale che europea (ad es. progetti Erasmus+ Gender4STEM e Fairness in Teaching, e Horizon2020 Gender Equality Academy). Grazie all’iniziativa “STEMbyte”, le buone prassi raccolte e sviluppate nel corso di questa decennale esperienza si traducono ora per gli Istituti Scolastici del territorio della provincia di Venezia in workshop formativi rivolti a docenti STEM della scuola secondaria di I e II livello. Condotti con metodologie interattive e partecipative, che comprendono anche role play, esercitazioni interattive e pratiche ispirate al design thinking, i workshop hanno l’obiettivo di:
● sensibilizzare sull’impatto di differenze e diseguaglianze di genere, nei loro intrecci con altri assi di diseguaglianza, sulle scelte di studio e professionali di ragazzi e ragazze, ma anche sugli approcci allo studio delle discipline STEM e le percezioni di competenza nelle stesse
● generare consapevolezza su pratiche/strumenti di pedagogia di genere inclusiva e intersezionale e sul crescente riconoscimento dell’importanza di integrare dimensioni di genere e inclusività nei metodi e nei contenuti della ricerca scientifica e dell’innovazione
● supportare una riflessione su stereotipi e pregiudizi che vengono agiti in classe anche non intenzionalmente, e contribuire a generare conoscenza in quest’ambito attraverso apprendimento reciproco e scambio di buone pratiche tra insegnanti
● introdurre e testare l’uso di metodi e strumenti, risorse, piattaforme web, che i docenti possano usare in classe nella preparazione e conduzione delle lezioni per una didattica STEM più sensibile alle differenze di genere.

info@smartvenice.org

CERCA PER ARGOMENTI

non categorizzato (4) 11 ottobre (6) 25 novembre (19) 8 marzo (6) alleanze per la famiglia (15) antiviolenza (50) asili nido (3) attivitĂ  consigliera (61) azioni positive (32) bambine ragazze (9) bandi (42) centri uomini autori violenza (2) certificazione di paritĂ  di genere (5) commissione pari opportunitĂ  (7) conciliazione (49) congedi parentali (11) consigliera di fiducia (3) consigliere di paritĂ  (16) coronavirus (25) cug comitato unico di garanzia (9) dimissioni maternitĂ  paternitĂ  (6) diritti umani (9) discriminazione (8) discriminazioni sul lavoro (46) divario di genere (41) divario retributivo (20) elezioni (12) enti locali (98) equamente al lavoro (4) families share (3) femminismo (4) formazione (52) gender pay gap (18) imprenditoria femminile (23) indifesa (3) infografica (11) innovandove (10) ispettorato del lavoro (15) maltrattanti (9) maternitĂ  paternitĂ  (28) mercato del lavoro (42) normativa (31) occupazione (32) one billion rising (1) pari opportunitĂ  (40) paritĂ  (13) pon scuola (7) premio lucia bartolini (11) previdenza sociale (3) progetto pari (3) pubblica amministrazione (16) quote rosa (3) regione veneto (101) responsabilitĂ  sociale impresa (14) scuola (25) sentenza (1) sessismo (1) smart working lavoro agile (14) spisal (4) sportello donne al lavoro (6) stem (10) stereotipi (2) strutture antiviolenza (46) sviluppo sostenibile (3) tratta esseri umani (3) universitĂ  (16) violenza sulle donne (74) vittime violenza (21) welfare (26) welfare aziendale (23)