In rete per il recupero autori di violenza di genere: concluso il progetto regionale Network vs violence

[29-11-2022] Si √® concluso in questi giorni il progetto ‚ÄúN.E.T.work Vs violence: Nuove Esperienze Territoriali di lavoro contro la violenza‚ÄĚ di cui la Regione del Veneto √® stata capofila. Il progetto era destinato a rafforzare la prevenzione alla violenza di genere, agendo sugli autori di violenza, attraverso i Centri dedicati al loro recupero, potenziandone le interazioni e i loro modelli di lavoro.¬†

 

Finanziato dal Dipartimento pari opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri, attraverso un bando emanato nel 2020, l'intervento è stato attuato tra gennaio e novembre 2022 con un partenariato tra sette enti gestori di  queste strutture, disseminati tra Padova, Verona, Vicenza e Venezia. Due sono in particolare i soggetti coinvolti nel veneziano: la cooperativa sociale Iside per G.R.U. il Gruppo responsabilità uomini per l'area centrale e la Fondazione Eugenio Ferrioli e Luciana Bo, per C.E.R.A. il centro educativo alle relazioni affettive nel sandonatese. 

 

Con un finanziamento complessivo di 60 mila euro, di cui 10 mila provenienti dal bilancio regionale, sono state svolte attività di coordinamento della rete dei centri per maltrattanti, sviluppando linee guida d'intervento, attivando una sperimentazione per un adeguato sistema di raccolta dati, promosso scambio informativo e di ideazione di campagne sociali di sensibilizzazione sulla materia. 

 

Per saperne di pi√Ļ