Premiazione borse di studio STEM "Tina Anselmi": selezionate sette laureate in materie STEM

locandina Borse di studio per laureate STEM

[02-11-2023] In dirittura d'arrivo la prima assegnazione di sette borse di studio per laureate in materie STEM, scientifiche, tecnologiche, engineering e matematiche, promossa da Cisl Venezia, con un evento che si terrà a Mestre, sabato 11 novembre alle ore 11 presso il Forte Marghera (sala convegni). 

 

Primo anno di un progetto a respiro triennale - intitolato alla veneta Tina Anselmi (1927-2016), la prima donna ministra della Repubblica italiana - con cui si assegnano 1.500 euro per ciascuna borsa di studio. 
Soddisfazione esprime l'unione sindacale Cisl per l'adesione delle candidate al bando emesso in primavera e chiuso a metà settembre e al quale hanno risposto 36 giovani laureate.

 

La giuria, oltre alla promotrice unione sindacale, era composta dalle università degli studi di Padova e Ca' Foscari Venezia e dalle aziende San Benedetto di Scorzè, Gasparini di Mirano e Umana di Venezia, giungendo a selezionare, fra le 36 aspiranti, le 7 vincitrici, 3 delle quali riceveranno la borsa di studio da ciascuna delle aziende presenti in giuria, mentre le restanti 4 saranno erogate dalla stessa Cisl. 

 

All'iniziativa si associa, presenziando alla cerimonia di premiazione,¬†la consigliera di parit√† metropolitana¬†Silvia Cavallarin: "√ą un ottimo modo per sensibilizzare le famiglie e le giovani sull'importanza di aumentare il numero di laureate in questi settori della conoscenza che costituiscono un bacino significativo di occupazione e, per la loro forte appetibilit√† aziendale, possono garantire buoni livelli di reddito: due elementi, occupazione e stipendio, che le donne vedono spesso penalizzati e sui quali questa iniziativa pu√≤ contribuire a riequilibrare".¬†

 

 

Notizie collegate

Borse di studio Stem: scadenza del bando al 15 settembre

 

 

 

CERCA PER ARGOMENTI

non categorizzato (4) 11 ottobre (6) 25 novembre (19) 8 marzo (6) alleanze per la famiglia (15) antiviolenza (50) asili nido (3) attività consigliera (61) azioni positive (32) bambine ragazze (9) bandi (42) centri uomini autori violenza (2) certificazione di parità di genere (5) commissione pari opportunità (7) conciliazione (49) congedi parentali (11) consigliera di fiducia (3) consigliere di parità (16) coronavirus (25) cug comitato unico di garanzia (9) dimissioni maternità paternità (6) diritti umani (9) discriminazione (8) discriminazioni sul lavoro (46) divario di genere (41) divario retributivo (20) elezioni (12) enti locali (98) equamente al lavoro (4) families share (3) femminismo (4) formazione (52) gender pay gap (18) imprenditoria femminile (23) indifesa (3) infografica (11) innovandove (10) ispettorato del lavoro (15) maltrattanti (9) maternità paternità (28) mercato del lavoro (42) normativa (31) occupazione (32) one billion rising (1) pari opportunità (40) parità (13) pon scuola (7) premio lucia bartolini (11) previdenza sociale (3) progetto pari (3) pubblica amministrazione (16) quote rosa (3) regione veneto (101) responsabilità sociale impresa (14) scuola (25) sentenza (1) sessismo (1) smart working lavoro agile (14) spisal (4) sportello donne al lavoro (6) stem (10) stereotipi (2) strutture antiviolenza (46) sviluppo sostenibile (3) tratta esseri umani (3) università (16) violenza sulle donne (74) vittime violenza (21) welfare (26) welfare aziendale (23)